Il cinema d'autore torna in auge grazie a CG Entertainment

 

Dal 23 giugno nuovi imperdibili titoli in home video arrivano dalle fila CG e Mustang Entertainment, a partire da L'eterna illusione di Frank Capra, vincitore di due premi Oscar, per il Miglior Film e per il Miglior attore, con Jean Arthur, Lionel Barrymore, James Stewart ed Edward Arnold. Nel capolavoro del 1938, basato sull'opera di Kaufman-Hart, una ragazza modesta e ben educata si innamora di un facoltoso giovane con una famiglia alle spalle molto diversa dalla sua. Dalla loro relazione e dall'incontro tra i rispettivi genitori nascerà una serie di situazioni molto divertenti e accattivanti, perfetto ritratto di una società di quegli anni.
L'eterna illusione è disponibile in dvd edizione CG Entertainment.
Lancillotto e Ginevra di Robert Bresson è distribuito invece da CG/Surf Film e vede come protagonisti Luc Simon, Laura Duke Condominasa e Patrick Bernard. Il celebre autore francese si imbarca qui in un'impresa azzardata, scegliendo come fulcro della sua storia niente meno che le vicende della regina di Camelot e del cavaliere che fu suo amante. Grazie al dvd si avrà così la possibilità di scoprire o riscoprire un film che senza dubbio incuriosisce, realizzato da uno dei più grandi nomi della settima arte.
Sempre grazie a CG/Surf è disponibile il dvd di L'appuntamento di Jean Delannoy, con un ricchissimo cast tutto (o quasi) francese - Annie Girardot, Andrea Parisy, Odile Versois, Jean Claude Pascal, Philippe Noiret, Michel Piccoli, Jean Francois Poron e George Sanders. Poliziesco degli anni Sessanta pieno di colpi di scena e dal mood alla Agatha Christie, che potrebbe rivelarsi una bella sorpresa per chi non lo conoscesse.
Da Mustang Entertainment arriva invece un film premiato al Giffoni Film Festival 2008 e presentato anche al Festival del Cinema di Roma: Qualcuno con cui correre, dal romanzo di David Grossman. Dietro la macchina da presa, Oded Davidoff narra le vicende del sedicenne Assaf, deciso a ritrovare il padrone di una Labrador che è stata portata nel canile dove lui lavora. La pellicola assume così la forma di una sorta di road movie, un viaggio di formazione e di presa di coscienza rispetto alla società che circonda il protagonista, sullo sfondo di una vitale ma complicata Gerusalemme.
Sul finale un titolo moderno come Le amiche della sposa, l'esilarante commedia firmata da Paul Feig con un parterre al femminile a dir poco spumeggiante: Kristen Wiig, Maya Rudolph, Rose Byrne, Melissa McCarthy sono alle prese con i preparativi del matrimonio del secolo. Quando un'amica si sposa infatti non c'è freno che tenga, ogni cosa deve essere resa (e festeggiata) al massimo... E lo sanno bene le nostre protagoniste. Un prodotto sicuramente virato verso un target femminile ma adatto per tutti i palati pronti a farsi due sane risate e a curiosare nel dietro le quinte di un evento come le nozze.
Disponibile in dvd e blu-ray edizione CG/Universal, offre una bella sezione di contenuti speciali (oltre due ore nel blu-ray) tra commenti, scene eliminate e papere sul set.

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook