Van Gogh, Caravaggio e Mazinga: i regali sotto l'albero di Koch Media

 

Disponibile dal 12 dicembre in dvd e blu-ray limited edition, Caravaggio - L'anima e il sangue è il documentario d'arte più visto al cinema del 2018 e premiato con il Globo d'Oro: Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610) rivive sullo schermo attraverso le sue celebri e complesse opere, illustrate dal professor Claudio Strinati, da altri illustri critici intervistati durante la narrazione e dalla voce fuori campo di Manuel Agnelli, che "interpreta" i pensieri più intimi del pittore (a dargli il volto ci pensa l'attore Emanuele Marigliano).
Tra le prime produzioni - a cura di Sky e Magnitudo Film - in Italia girate in 8K, Caravaggio - L'anima e il sangue si rivela così un vero e proprio viaggio sensoriale alla scoperta di una figura emblematica ed indelebile, che ha dettato in qualche modo lo stile e l'atmosfera di tutta un'epoca, vivendone a fondo i tormenti ed i cambiamenti.
Distribuito da Nexo Digital, in sala per tre soli giorni, il film è stato girato tra Milano, Firenze, Roma, Napoli e Malta, luoghi in cui sono conservati i capolavori di Caravaggio, ed è ora disponibile in home video grazie a Koch Media e al suo progetto La Grande Arte.

Van Gogh tra il grano e il cielo è il secondo titolo facente parte dela suddetta collezione, in vendita anch'esso dal 12 dicembre, in dvd e blu-ray limited edition: protagonista chiaramente il pittore olandese, avvicinato ed osservato attraverso le opere appartenute alla sua più grande collezionista di sempre, Helene Kröller-Müller.
Appunto questo nuovo sguardo è ciò che rende così pregevole la pellicola, raccontata dalla voce di Valeria Bruni Tedeschi ed incentrata su un'altra figura piena di sfumature e di sofferenza.
Documentari imperdibili per gli amanti del genere, ma anche per chi magari non ha mai avuto la possibilità di godere dal vivo di simili capolavori o semplicemente vorrebbe saperne di più, sfruttando gli elementi dell'arte cinematografica per approcciarsi a quella pittorica.
Gallerie fotografiche, trailer e making of tra i contenuti extra di entrambi i cofanetti.

Per quanto riguarda invece il marchio Anime Factory, sempre a cura di Koch Media, giunge a conclusione, con l'uscita (12 dicembre) in dvd e blu-ray dell'ultimo box, la collezione Mazinga Z: il quarto cofanetto contiene gli episodi #73 - #92, affiancati da una serie di imperdibili contenuti extra quali le sigle di testa e di coda storiche della versione tv italiana, e gli episodi mai trasmessi durante la prima messa in onda. Inoltre, da non dimenticare, il booklet esclusivo con 16 pagine a colori di disegni preparatori e gallerie di illustrazioni.
Rimasterizzato e racchiuso in quattro cofanetti da collezione, Mazinga Z è il perfetto regalo di Natale per tutti gli appassionati dell'anime!

Si prosegue quindi con una nuova imperdibile avventura del coniglietto Bing e dei suoi amici, che continuano ad esplorare e conoscere il mondo circostante con la curiosità propria dei piccoli ed il grande ottimismo che sempre li contraddistingue: Le favole della buonanotte...e altre storie si compone di ben 20 episodi (per una durata di circa 150 minuti) e di una fantastica sorpresa.

Per concludere la panoramica sulle uscite home video di dicembre targate Koch Media, parliamo di Brexit - The Uncivil War con Benedict Cumberbatch nei panni di Dominic Cumming, politico britannico e capo consigliere speciale del Primo Ministro Boris Johnson, e Rory Kinnear in quelli del giornalista Craig Oliver: la pellicola, disponibile dal 12 dicembre in dvd e blu-ray, diretta da Toby Haynes, narra le vicende, dal referendum del 2016, che hanno portato la Gran Bretagna ad un passo da una vera e propria rivoluzione mondiale.
Con uno stile sobrio e schietto, il film televisivo ha il grande merito di gettare luce su uno spaccato della nostra attuale società, di porre domande e riflessioni, ed emozionare come solo i buoni progetti sanno fare.

Di altro genere, seppur comunque ancorato ai tempi che corrono, La caduta dell'impero americano è una di quelle pellicole che sanno abilmente mescolare generi diversi quali la commedia ed il thriller, e lo fanno con uno stile, un ritmo ed una brillantezza che di rado si rivela convincente.
Ironico e pungente, diretto da Denys Arcand, il film compone il terzo capitolo di una trilogia tematica iniziata nel 1986 con Il declino dell'impero americano e proseguita nel 2003 con Le invasioni barbariche.
Dal 12 dicembre in dvd.

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook