Pets 2 - Vita da animali

2.5
 

Pets 2 - Vita da animali è l'attesissimo seguito del divertente blockbuster del 2016 nel quale avevamo scoperto cosa fanno i nostri amici a quattro zampe quando i padroni non sono in casa.
In questo secondo film, il terrier Max è alle prese con alcuni grandi cambiamenti nella sua vita. La sua padrona adesso è sposata e ha un bambino, Liam. Max si preoccupa così tanto di proteggere il piccolo da sviluppare una sorta di nevrosi. Durante un soggiorno con tutta la famiglia in una fattoria, Max e il bastardino Duke, suo fratello adottivo, fanno i conti con i pericoli della vita di campagna. Fortunatamente, Max riceve dei consigli dal cane della fattoria Galletto (in originale doppiato da Harrison Ford), che lo aiuta a liberarsi delle sue nevrosi e a ritrovare il suo spirito avventuroso.
Nel frattempo, la volpina Gidget perde accidentalmente il giocattolo preferito di Max e deve organizzare un'operazione di recupero sotto copertura e a prova di artiglio felino per cavarsela in un appartamento pieno di gatti. Con un piccolo aiuto da parte della gatta Chloe, Gidget fa suoi i misteriosi usi e costumi dei felini per potersi infiltrare nella loro tana e recuperare il giocattolo.
Invece Nevosetto deve fare i conti con la sua seconda vita da supereroe.
Pur essendo un film divertente, con gag in abbondanza, Pets 2 - Vita da animali è privo di una sceneggiatura degna di questo nome. Più che un racconto unico, sembra di assistere al montaggio di quelli che erano nati per essere dei corti.
Messa da parte la formula della narrazione classica, la pellicola si snoda in tre diverse storie che si incrociano nel finale, ma il tutto si sfilaccia troppo e il film appare a tratti davvero stiracchiato.
Le trame, molto elementari, sono per lo più scollegate e maldestramente abbinate, il racconto si divide in tre: in uno c'è Max, che deve affrontare e vincere le proprie paure, nel secondo c'è Gidget che deve mantenere la promessa fatta, e infine Nevosetto che si trasforma in eroe salvando dalle grinfie di un malvagio un nuovo amico.
Il film è ben animato e anche divertente, ma risulta avere molto meno charme rispetto al primo capitolo. Manca l'approfondimento, e il tutto viene raccontato attraverso le situazioni comiche senza alcun tipo di dialogo o ricerca.
Purtroppo il film si dedica pochissimo allo sviluppo della storia di Max, lasciando troppo spazio ai comprimari, in particolare Nevosetto. Mentre ad alcuni personaggi, tipo Duke, non viene quasi dato spazio.
Pets 2 non offre assolutamente una storia originale o innovativa ma sfrutta molto bene le sue basi per dare vita a un film per famiglie divertente, colorato e sicuramente ben realizzato sul piano visivo. Lo stile è quello classico alla quale la Illumination oramai ci ha abituato, colori sgargianti, ambientazioni ben definite, animali buffi e teneri, e personaggi umani dal tratto spigoloso con lunghe gambette.
Un sequel zoppicante non sempre all'altezza delle aspettative, ma sicuramente divertente per un pubblico molto giovane capace di lasciarsi andare con leggerezza e serenità.

Scheda film

Titolo Originale The Secret Life of Pets 2
Regia Chris Renaud
Sceneggiatura Brian Lynch
Montaggio Tiffany Hillkurtz
Musica Alexandre Desplat
Distribuzione Universal Pictures
Origine USA
Anno 2019
Durata 92'
Genere Animazione
Data di uscita Giugno 06, 2019

Trailer

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook