Box Office

 
 
 

Shazam!

3.5
 

Tutti abbiamo un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po’ di magia per farlo uscire fuori!
Nel caso di Billy Batson (Asher Angel), basta pronunciare una sola parola - Shazam! - per far sì che uno scaltro quindicenne si trasformi in un adulto supereroe, ovvero in Shazam (Zachary Levi).
Essendo un ragazzino nel corpo sovraumano di un eroe, il ragazzo si diverte facendo quello che qualsiasi adolescente farebbe con dei superpoteri. Con l’aiuto dell’amico appassionato di supereroi Freddy (Jack D. Grazer), Billy si propone di testare i limiti delle sue capacità, ma dovrà presto imparare a dominare i suoi poteri per poter combattere le forze del male controllate dal dottor Thaddeus Sivana (Mark Strong).
Shazam! si svolge nello stesso universo di altri film adattati dalla DC Comics, ma lo scrittore Henry Gayden e il regista David F. Sandberg sembrano determinati a rovesciare quell'universo cupo, grazie a questo divertente racconto dove un ragazzino con l'aiuto di una parola magica può trasformarsi in un supereroe adulto.
Il tratto distintivo della pellicola è infatti l’ironia, supportato dal tema dell'importanza della famiglia, non necessariamente quella classica, bensì quella formata da chi ti ama e supporta.
La storia è ricca di azione e elementi comici che la rendono subito piacevole e scorrevole.
Billy è un personaggio imperfetto, ma è nel guardarlo imparare dai suoi errori che inconsciamente iniziamo a preoccuparci di lui.
Shazam è in grado di essere spensierato e divertirsi come un bambino, nonostante debba inevitabilmente crescere e affrontare alcune preoccupazioni molto adulte lungo il suo cammino. Come Billy Batson, orfano di strada, deve accettare la responsabilità per il suo comportamento e dimostrarsi veramente degno dei doni magici conferitigli, come eroe deve dimostrare di poter mettere da parte l'egoismo e aprire il suo cuore.
Shazam! non è un film strettamente supereroico, ma una commedia di formazione con molta azione.
I momenti migliori sono quelli in cui Billy/Shazam scopre la gamma dei suoi nuovi poteri, il tutto documentato da Freddie. Queste sono le scene in cui il film funziona di più, anche se non accade nulla di importante. Ma una volta che Billy/Shazam si rende conto che può usare i suoi poteri per qualcosa di più che semplici trucchetti, inizia il viaggio dell'eroe.
Zachary Levi è perfetto nel suo ruolo, è esilarante, commovente e assolutamente credibile come ragazzo di 14 anni intrappolato nel corpo di un supereroe muscoloso, eccellente sia nelle scene d'azione che nei momenti più vulnerabili. Il film non ha alcuna pretesa di prendersi sul serio, i toni sono scanzonati, c'è tanta leggerezza e semplificazione dei conflitti, è chiaramente un film indirizzato ad un pubblico giovane. Ma questa leggerezza la si percepisce anche nell'aspetto visivo della pellicola, perché una delle pecche del film è indubbiamente la CGI, davvero scadente, in particolare nella resa dei conti finale contro i mostri, che sembrano usciti da un film degli anni '80.
Shazam! non reinventa i film di supereroi, ma è innegabilmente divertente e ben riuscito.

Scheda film

Titolo Originale Shazam!
Regia David F. Sandberg
Sceneggiatura Henry Gayden
Fotografia Maxime Alexandre
Montaggio Michel Aller
Musica Benjamin Wallfisch
Cast Asher AngelMark StrongZachary Levi
Distribuzione Warner Bros. Italia
Origine USA
Anno 2019
Durata 132'
Genere AzioneFantasy
Data di uscita Aprile 03, 2019
Incassi 830,259 €

Trailer

 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook