Mary Shelley - Un amore immortale

3
 

Diretto dall'araba Haifaa al-Mansour (La bicicletta verde), Mary Shelley - Un amore immortale è tanto il racconto di un'epoca, quanto soprattutto il racconto della nascita di uno dei capolavori della nostra letteratura, ossia Frankenstein. Nel corso della narrazione si intrecciano così le vicende di un gruppo di personaggi che hanno in qualche modo fatto la storia, invadendo la scena letteraria di inizio Ottocento e dando alla luce alcune delle opere oggi considerate grandi classici.

La pellicola si concentra sul lato più umano di queste figure, esseri umani prima che scrittori, e su tutto ciò che li ha portati a diventare chi sono: il rapporto con i genitori, la perdita di qualcuno di caro, la separazione dal nido materno, le responsabilità derivanti dall'indipendenza, sono tutti fattori che intervengono nella formazione della protagonista, Mary, dalla sua infanzia all'età adulta. Ed è proprio attraverso i suoi occhi che lo spettatore viene a contatto con un ambiente in pieno fermento, dove le donne cercano ancora un loro spazio ma sono già avviate sulla strada dell'emancipazione. Ciò è evidente non solo nella figura di Mary quanto soprattutto in quella della sorellastra Claire (Bel Powley), impegnata in una relazione non esclusiva con Lord Byron e molto intraprendente con il genere maschile.
Fil rouge di Mary Shelley è però l'amore, quello primitivo e potente, difficile da gestire ed incanalare, quello che porta alla fuoriuscita di un vero e proprio genio assopito dentro alcuni di noi. All'inizio Mary è una giovane come tante, appassionata di scrittura e curiosa; man mano che la storia procede, emerge la sua forza interiore, il suo bisogno di scrivere, il desiderio di emergere per chi realmente è e di essere riconosciuta come tale.
L'importanza del proprio nome sulla copertina di un libro è qualcosa che condiziona l'esistenza, per cui vale la pena combattere e, a volte, morire.
Suggestive ed emozionanti le musiche di Amelia Warner (forse più celebre per i matrimoni con Colin Farrell e Jamie Dornan, suo attuale compagno).

Scheda film

Titolo Originale Mary Shelley
Regia Haifaa Al Mansour
Sceneggiatura Emma JensenHaifaa Al Mansour
Fotografia David Ungaro
Montaggio Alex Mackie
Musica Amelia Warner
Cast Douglas BoothElle FanningMaisie Williams
Distribuzione Notorious Pictures
Origine Gran BretagnaLussemburgoUSA
Anno 2017
Durata 120'
Genere BiograficoDrammatico
Data di uscita Agosto 29, 2018

Trailer

 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook