Jurassic World: Il Regno distrutto

3
 

Sono passati tre anni da quando il parco a tema Jurassic World e l'isola che lo ospitava sono stati chiusi, in seguito al tragico incidente che ha visto la liberazione di un numero imprecisato di dinosauri. Quando l'imminente eruzione del vulcano minaccia una nuova estinzione, Claire (Bryce Dallas Howard) decide di chiedere aiuto all'ex socio di John Hammond, Benjamin Lockwood (James Cromwell), per salvare alcuni dei preistorici animali.
Come il precedente Jurassic World, Il regno distrutto è il classico blockbuster dell'estate, dove a farla da padroni sono il puro intrattenimento, gli effetti speciali e una trama semplice, poco pretenziosa e con un finale aperto ad un probabile sequel.
In cabina di regia arriva Juan Antonio Bayona (Sette minuti dopo la mezzanotte), mentre Colin Trevorrow - regista della prima pellicola - collabora alla sceneggiatura: il risultato è di poco inferiore al film del 2015, che poteva forse contare su una scrittura in parte più composita e solida, oltre che su un'atmosfera di generale attesa per la ripresa di uno dei franchise più amati di sempre. Viene comunque mantenuto lo stesso tipo di ironia, fortemente legato al personaggio di Owen (nonchè alla naturale simpatia del suo interprete, Chris Pratt), al quale spettano le gag e battute più divertenti.
Il non prendersi mai sul serio è ciò che alla fine rende Jurassic World un prodotto apprezzabile ed appetibile, al di là di tutte le critiche che gli si possano muovere.
Simile per certi versi alla saga di Jurassic Park (cominciata nel lontano 1993), di cui sembra ricalcare tematiche e capitoli - anche ne Il mondo perduto i dinosauri venivano portati in città per sfruttarne il potenziale economico - Jurassic World sfrutta nel miglior modo possibile la tecnologia oggi a disposizione di maestri ed artigiani del genere. Ecco allora che ognuna delle creature digitalmente portate in vita assume delle sfumature in qualche modo umane, estremamente realistiche ed affascinanti. Tra i beniamini del pubblico troviamo ancora una volta Blue, l'unica superstite dei velociraptor addestrati da Owen, e l'intramontabile T-Rex.

Scheda film

Titolo Originale Jurassic World: Fallen Kingdom
Regia Juan Antonio Bayona
Sceneggiatura Colin TrevorrowDerek ConnollyMichael Crichton
Fotografia Óscar Faura
Montaggio Bernat Vilaplana
Musica Michael Giacchino
Cast Bryce Dallas HowardChris PrattRafe Spall
Distribuzione Universal Pictures
Origine USA
Durata 128'
Genere AvventuraFantasy
Data di uscita Giugno 07, 2018
Incassi 128,674 €

Trailer

 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook