2Night

3.5
 

Presentato all'ultimo Festival di Roma, nella sezione Alice nella città, 2Night vede il ritorno dietro la macchina da presa per Ivan Silvestrini (Come non detto), impegnato a raccontare l'incontro tra un lui (Matteo Martari) ed una lei (Matilde Gioli), in una tipica serata romana, tra belle canzoni, confidenze e la surreale ricerca di un parcheggio.
Girato quasi interamente all'interno di una macchina, 2Night riesce nel non semplice compito di intrattenere ed intrigare con pochi ma preziosi tocchi: innanzitutto una scrittura dinamica, intelligente, moderna, che costruisce uno scenario quanto mai realistico, non troppo scontato ed accessibile a tutti; l'accompagnamento musicale a cura dei Drink To Me dona un particolare mood ad ogni singola scena - esempi lampanti sono l'apertura e la chiusura del film sulle note di Future Days - e, così facendo, arricchisce e rende indelebili alcuni momenti di quasi poesia; la Roma notturna offre infine degli scenari unici, suggestivi, diventando una sorta di terza protagonista.
La regia di Silvestrini sembra talvolta strizzare l'occhio al videoclip, seguendo un ritmo veloce per sopperire forse alla staticità degli ambienti e giocando con colori e dettagli come gli occhi di lei, le mani di lui o la vernice verde. Ed il risultato finale è una splendida confezione fatta di energia ed emozioni.
Sebbene si tratti soprattutto di attrazione fisica e non di amore vero e proprio, la storia dei due protagonisti possiede una forza ed un fascino intrinsechi, a cui è difficile resistere. Merito anche, ovviamente, della scelta dei due attori: entrambi, sia la Gioli che Martari, hanno quella che potrebbe essere definita una bellezza antica, e mostrano di saperla ben sfruttare a loro vantaggio, creando due ragazzi come tanti, alle prese con responsabilità, fantasie ed istinti spesso caotici.
Proprio nello scambio di battute (e gesti) tra i due risiede il fulcro di 2Night, una piccola sorpresa della kermesse capitolina.

* Per saperne di più sul film, leggi il resoconto della conferenza stampa e guarda il video con le interviste a regista e cast.

Scheda film

Regia Ivan Silvestrini
Sceneggiatura Antonio LattanziAntonio MancaMarco Danieli
Fotografia Davide Manca
Montaggio Alberto Masi
Musica Marco Jacopo BianchiSaverio Martucci
Cast Giulio BeranekMatilde GioliMatteo Martari
Distribuzione Bolero
Origine Italia
Anno 2017
Durata 74'
Genere Sentimentale
Data di uscita Mag 25, 2017

Trailer

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook