Pain & Gain - muscoli e denaro

3
 

E’ stato affidato alla penna del poeta romano Trilussa l’aforisma che recita: se insisti e resisti, raggiungi e conquisti. Si tratta di un invito alla resistenza, alla ferma volontà di ottenere quello che si vuole, a prescindere dagli ostacoli o dalle penalizzazioni che vita e destino possono costruire lungo il sentiero che porta alla soddisfazione del desiderio. Un motto questo che, a ben guardare, parrebbe quanto meno adatto a descrivere il proverbiale American Dream, quella pia illusione secondo cui qualsiasi uomo, se efficacemente determinato, può ottenere quello che più anela, con sacrificio e abnegazione. E questa è la regola che muove ogni singola scelta di Daniel Lugo (Mark Wahlberg), un culturista che ha fatto del fitness la propria religione, e che sogna di scappare da una vita dedicata al solo lavoro e all’asservimento a personaggi moralmente discutibili. Self-made man che ha creato la propria fortuna sulle fondamenta del proprio corpo, Daniel Lugo si decide a rapire Victor Kershaw (Tony Shalhoub), un cliente della palestra dove lavora, costringendolo a firmare un affidavit che trasferisca a lui l'immensa fortuna di Kershaw. Per questa missione al limite dell’assurdo il personal trainer si fa aiutare dall’amico Adrian (Anthony Mackie) e da Paul (Dwayne Johnson), ex galeotto in via di redenzione, fidato seguace di Gesù. Il piano di questi tre culturisti, tuttavia, incontra non poche difficoltà, a partire dalla non-dipartita della preda, che metterà sulle tracce dei tre rapitori un ex detective in pensione (Ed Harris).
Tratto da un’incredibile storia vera, Pain and Gain – Muscoli e denaro è il nuovo film con cui Michael Bay tenta di sfondare al box-office, in attesa dell’uscita dell’attesissimo Transformers 4, dove ritroverà Mark Wahlberg. Questa volta, però, il re incontrastato del blockbuster americano, che ha fatto dell’esplosione roboante una marca stilistica, ha deciso di cimentarsi non con un progetto high budget, né con un giocattolone visivo volto semplicemente a placare l’orgasmico desiderio plateale di spettacolarizzazione a tutti i costi: Pain and Gain è un film più pacato che, pur non rinunciando ad esplosioni e scene d’azione al cardiopalma, tenta di incentrare le proprie caratteristiche vincenti sull’ironia dilagante e sulla chimica – piuttosto buona – dei suoi protagonisti. Mark Wahlberg, avvolto nel suo fisico statuario e con un ghigno famelico sempre pronto ad invadere lo schermo, riesce apparentemente senza sforzo ad entrare negli abiti di Daniel Lugo, finendo col confezionare un personaggio che, nonostante le malefatte e il tono spesso arrogante, è pressochè impossibile odiare. Proprio come accade per Dwayne Johnson, un fascio di muscoli pronti ad esplodere, che scatena più di un risata con la sua anima spaccata a metà, tra brutale assassino ed anima candida del cristianesimo. E in effetti è proprio negli attori che Pain and Gain riesce a conquistare il pubblico, grazie ad una sceneggiatura che pur non brillando certo per originalità si cimenta nella concretizzazione di una macabra ironia, che gioca con corpi mutilati e cotti alla brace, non rinunciando mai a mettere l’ombra di un sorriso anche nelle scene più inquietanti. Il tutto condito con una colonna sonora potente, caratterizzata da pezzi quasi iconografici – come Gangsters Paradise – che contribuisce a creare l’allure della pellicola: un ambiente testosteronico dove la mascolinità si palesa attraverso muscoli artefatti, resi gonfi dagli steroidi. Peccato che verso il finale il film perda un po’ della sua anima, trascinandosi moribondo verso un finale appesantito dai numerosi e repentini cambi di registro.

Scheda film

Titolo Originale Pain and Gain
Regia Michael Bay
Sceneggiatura Christopher MarkusScott RosenbergStephen McFeely
Montaggio Ben Seresin
Musica Steve Jablonsky
Cast Anthony MackieDwayne JohnsonMark Wahlberg
Distribuzione Universal
Origine USA
Anno 2013
Durata 130'
Genere AzioneCommedia
Data di uscita Luglio 18, 2013

Trailer

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook