La leggenda del cacciatore di vampiri

2.5
 

Basato sull'omonimo romanzo di Seth Grahame-Smith (anche autore della sceneggiatura del film), La leggenda del cacciatore di vampiri narra le imprese di Abraham Lincoln (Benjamin Walker) nella lotta contro le immortali creature della notte, ben prima di diventare Presidente degli Stati Uniti d'America.
L'idea alla base del racconto, senza dubbio originale ed affascinante, offre più di uno spunto di riflessione, supportato e rafforzato dalla cornice storica che lo racchiude e dall'ottimo utilizzo della tecnologia tridimensionale. La pellicola di Timur Bekmambetov (regista di Wanted, da cui sembra riprendere qualche suggestione come l'inverosimile scena del treno, e produttore de L'ora nera) è un curioso, e piuttosto ordinato, mix di generi, che fanno tutti capo alla linea horror/mistery, predominante nella storia. Ma se dal punto di vista iconografico l'operazione appare inappuntabile – tutto ciò che riguarda i “mostri”, dall'aspetto fisico (cicatrici, occhi cangianti, denti aguzzi) alle acrobazie di cui sono capaci, all'arredamento dei covi, possiede quel fascino quasi mistico ed estremamente gotico che appassiona e lascia a bocca aperta –, è nella gestione del ritmo che tende a perdere colpi. Rispetto alla prima parte, la seconda, ossia quella dedicata all'abbandono del “mestiere” di cacciatore da parte di Lincoln, abbassa improvvisamente e drasticamente i toni, e, di conseguenza, la nostra attenzione.
Detto questo, vanno però notati ed apprezzati altri elementi che emergono dalla narrazione: l'accostamento tra l'anima di una nazione e quella dell'umanità pone sotto una diversa luce la lotta di Lincoln, inizialmente spinto solo dalla sete di vendetta, quindi in grado di sacrificarsi per un bene più grande; così come il discorso della schiavitù assume varie accezioni nelle parole dei personaggi, tra chi la ritiene una forma di sostentamento (anche letterale) e chi la considera un abominio contro l'essere umano. Combinando quindi tematiche “alte” con la linea fantasy vengono in qualche modo sollevate particolari, e spesso ironiche, riflessioni sulla Storia e sul suo corso.

Scheda film

Titolo Originale Abraham Lincoln: Vampire Hunter
Regia Timur Bekmambetov
Sceneggiatura Seth Grahame-Smith
Fotografia Caleb Deschanel
Montaggio William Hoy
Musica Henry Jackman
Cast Benjamin WalkerDominic CooperMary Elizabeth Winstead
Distribuzione 20th Century Fox
Origine USA
Anno 2012
Durata 105'
Genere FantasyHorror
Data di uscita Luglio 20, 2012
Incassi 78,624 €

Trailer

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook