Una lezione sull’amore, una spiegazione scientifica sul perché finisce e si diventa inevitabilmente “Ex”: la terza prova da regista di Fausto Brizzi conferma la sua abilità nel confezionare con intelligenza commedie fresche e piacevoli (dopo i due “Notte prima degli esami”). Si parla di scelte e di matrimonio, di gelosia che diventa ossessione, dell’imprevedibilità della vita e delle difficoltà nei rapporti. Ogni personaggio ha una sua storia e, come nella migliore delle tradizioni, le varie vicende si incrociano, in un crescendo di emozioni e divertimento, che spinge a parteggiare più per l’uno o per l’altro. Un simpatico e affiatato cast corale per l’occasione, che raggruppa attori di lunga data e giovani promesse, provenienti dal cinema, dal teatro e anche dalla televisione: Flavio Insinna, con il suo abituale e affascinante modo di fare, trova la sua partner perfetta in una spumeggiante Claudia Gerini; Claudio Bisio si destreggia ormai abilmente tra lacrime e sorrisi; il francese (da noi purtroppo sconosciuto) Malik Zidi conquista con la sua dolcezza e determinazione; i diversissimi Fabio De Luigi e Alessandro Gassman danno vita a momenti comici indimenticabili, senza esagerare e rimanendo credibili come personaggi; infine, i vari grandi (e rispettive consorti) Silvio Orlando, Enrico Montesano, Vincenzo Salemme e Gianmarco Tognazzi, che si riaffaccia alla commedia dopo quasi sette anni, rafforzano quella sensazione di serenità, vitalità e “moderato ottimismo”, costanti nel corso della pellicola.
Per la prima volta Brizzi scrive una sceneggiatura tutta per sé (i precedenti lavori non dovevano infatti essere diretti da lui) e lo fa con una sorta di acquisita maturità e consapevolezza, che gli permettono di affrontare al meglio la “sfida” e di presentare un’opera che intrattiene e coinvolge, anche grazie alla colonna sonora di prima scelta, in cui si (ri)affacciano, con una gradita performance, i Jalisse.

Trailer

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook