Lasciatelo dire!

3.5
 

Di sponibile dal 13 luglio sulle maggiori piattaforme digitali, Lasciatelo dire! è la nuova commedia diretta da Eric Lavaine (Barbecue), al centro della quale troviamo un uomo rimasto cieco in seguito a un incidente, Frédéric (José Garcia), sua moglie Béatrice (Alexandra Lamy) che si occupa di lui, della casa, dei figli e del suo libro in fase di pubblicazione, e degli amici che ruotano attorno a questa coppia a dir poco esemplare.
I due infatti portano avanti un'esistenza all'insegna della normalità e della spensieratezza, sebbene dietro la facciata spesso si nascondano turbamenti, sofferenze, difficoltà, che fanno parte della vita di tutti i giiorni e che in alcuni casi posso assumere proporzioni preoccupanti.
Béatrice è una donna intelligente, caparbia, creativa, ma anche lei ha bisogno di una valvola di sfogo. Occuparsi del marito nel modo in cui è costretta a fare (forse addirittura da lei stessa) non si rivela una cosa semplice, soprattutto quando Frédéric ci mette il carico da 11 e comincia a dare fiato alla bocca senza filtri. Certo si vengono a creare delle gag alquanto esilaranti, per cui la commedia funziona alla grande, ma basta poco per staccarsi dalla sensazione di leggerezza per rendersi conto di quanto pesante possa essere gestire una situazione semplice.
La diplomazia è sicuramente una chiave di volta, così come la speranza e la forza di volontà. Béatrice si fa carico di tutto, ecco perchè nel momento in cui si concede una scappatella con un uomo (Nuno Lopes) affascinante e comprensivo, la faccenda non appare così terribile e anzi giustificabile.
Ma in fondo è l'amore a far andare avanti la coppia, sempre sostenuta dalla pazienza e la dolcezza di due figli consapevoli e grati di avere un paio di genitori come Frédéric e Béatrice.
A tale quadro già ampiamente apprezzabile, si aggiungono i personaggi di contorno, tutti più o meno funzionali a dire qualcosa in più e specchio del pensiero di Béatrice quando vengono descritti attraverso le parole del suo libro. Questo doppio binario permette alla pellicola di risultare piacevole e briosa, facendo emergere in pieno il classico stile dei film francesi, così bravi nel raccontare la commedia della vita.

Scheda film

Titolo Originale Chamboultout
Regia Eric Lavaine
Sceneggiatura Bruno LavaineEric Lavaine
Fotografia Antoine Roch
Montaggio Vincent Zuffranieri
Cast Alexandra LamyJosé GarciaMichaël Youn
Distribuzione Cloud 9 Film
Origine BelgioFrancia
Anno 2019
Durata 100'
Genere Commedia
Data di uscita Luglio 13, 2020
 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook