Martin Eden

2
 

Film vecchi e dove trovarli. Martin Eden di Pietro Marcello fa lo stesso effetto che in gioventù fanno i libri polverosi sugli scaffali, quando si vuole leggere Harry Potter e invece si è costretti a leggere edificanti storie con morale inclusa nel prezzo, magari nell’edizione stravecchia del 1970.
Poi magari il lettore si appassiona, per carità. Non succede nel film di Pietro Marcello, che dice di aver “liberamente” tratto la pellicola dall’omonimo romanzo di Robert Louis Stevenson. Non troppo liberamente: la trama è esattamente la stessa. Quel che cambia è l’ambientazione, che però fa subito perdere la credibilità: diteci voi come è possibile che nella Napoli del ‘900 ci sia uno che si chiami Martin Eden, mentre costui è circondato da Ciri, Marie e Giosuè.
Martin Eden (Luca Marinelli), marinaio senza quattrini, salva da un pestaggio un giovanotto di buona famiglia, il quale per ringraziarlo lo introduce in casa sua. Qui Martin incontra la giovane più altera di tutta Napoli, Elena Orsini (Jessica Cressy), la quale sfoggia un assurdo accento francese e un’unica espressione in tutto il film, anche quando per copione dovrebbe piangere. Saremmo a inizio ‘900, dice la storia, ma il regista si prende la licenza poetica di spaziare per tutto il secolo (speriamo che non sembri una geniale trovata registica, a noi è sembrato solo uno specchietto per le allodole). Si parla di una fantomatica guerra, voluta dai socialisti, si usano macchine da scrivere Olivetti e sullo sfondo di Napoli si vedono i cantieri del porto, però le donne di casa Orsini girano vestite con abbigliamento anni ’10.
Luca Marinelli è di certo il migliore attore italiano che abbiamo a disposizione, e lo dimostra con un accento napoletano molto buono, ma non può reggere da solo un film. Film che si permette di inserire metafore visive come il vascello che affonda quando la vita va male e gli ideali politici vengono disattesi, a uso e consumo dello spettatore ignorante. Per ovvi motivi adoriamo il politicamente scorretto Briss (Carlo Cecchi), lasciando da parte l’antipatica famiglia Orsini.

Scheda film

Regia Pietro Marcello
Sceneggiatura Maurizio BraucciPietro Marcello
Fotografia Alessandro AbateFrancesco Di Giacomo
Montaggio Aline HervéFabrizio Federico
Musica Marco MessinaSacha Ricci
Cast Jessica CressyLuca MarinelliVincenzo Nemolato
Distribuzione 01 Distribution
Origine Italia
Anno 2019
Durata 129'
Genere Drammatico
Data di uscita Settembre 04, 2019
 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook