Teen Spirit

3.5
 

Violet (Elle Fanning) lavora in un diner insieme alla madre, ma sogna di diventare una cantante. Quando nel piccolo paesino in cui vive, sull'Isola di Wight, arriva una troupe alla ricerca di nuovi talenti per un programma televisivo, coglie l'occasione di realizzare il suo sogno.
Dopo aver partecipato a varie kermesse ed aver riscosso (meritati) riconoscimenti tra pubblico e critica, sbarca nelle nostre sale Teen Spirit di Max Minghella, figlio del più celebre e compianto Anthony, qui al suo debutto dietro la macchina da presa, dopo anni trascorsi di fronte – è comparso anche in alcuni episodi di The Handmaid's Tale.
Apparentemente semplice e poco originale per quanto concerne la storia, è dal punto di vista stilistico che il film colpisce e lascia il segno: ispirato probabilmente in egual misura dalle ambientazioni e dalla carnagione della Fanning, il giovane cineasta gioca con una notevole gamma di colori, a ciascuno dei quali corrisponde un momento preciso nel percorso della protagonista, quasi fossero delle fasi pittoriche che si susseguono.
Colonna portante in ogni senso, la musica con le sue note ed i suoi versi si fa poi portatrice del racconto di vita di Violet, elevando ogni canzone ad un ruolo imprescindibile al fine di conoscerne gli stati d'animo, le ambizioni, le paure ed il valore di alcune scelte.
L'emarginazione e la solitudine fanno parte del suo modo di essere, cresciuta da una madre single ed immigrata, la determinano e la spingono alla ricerca di qualcosa che possa sentire veramente suo, che le dia un'identità di cui andare fiera. L'incontro con Vlad (Zlatko Butic) sarà fondamentale per questo viaggio di scoperta e di maturazione, viaggio in qualche modo condiviso dallo stesso uomo che troverà in lei una sorta di seconda chance.
I destini dei due protagonisti si intrecciano in maniera così salda e potente da far quasi passare in secondo piano tutto il resto, facendo emergere quelli che sono i capisaldi in opere del genere come il peso del passato, il bisogno di reinventarsi, l'importanza di avere al fianco qualcuno su cui fare affidamento e con cui poter essere se stessi.
Sorprendente ancora una volta la Fanning, capace di rendere ogni più piccola sfumatura con un'alzata di spalle o un accenno di voce (celestiale); lungimirante Minghella nell'affidarsi alla giovane ma già espertissima interprete per dare vita alla protagonista assoluta del suo primo lungometraggio.

Scheda film

Titolo Originale Teen Spirit
Regia Max Minghella
Sceneggiatura Max Minghella
Fotografia Autumn Durald
Montaggio Cam McLauchlin
Musica Marius De Vries
Cast Agnieszka GrochowskaElle FanningZlatko Buric
Distribuzione Notorious Pictures
Origine Gran BretagnaUSA
Anno 2018
Durata 92'
Genere DrammaticoMusicale
Data di uscita Agosto 29, 2019

Trailer

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook