Don't worry

3
 

John Callahan (Joaquin Phoenix), vittima di un incidente d'auto causato dall'alcol, a soli ventun'anni si ritrova tetraplegico, bloccato su una sedia a rotelle a lottare con la sua dipendenza dall'alcol.
Col tempo riesce a rendere questa tragedia l'occasione per una grande trasformazione personale. Tra improbabili assistenti a domicilio nullafacenti, incontri con personaggi discutibili e una lunga terapia, John scopre di riuscire a impugnare la matita con due mani e comincia a disegnare. Tutto il suo mondo fuori dagli schemi popolato di personaggi ai margini della società diventa protagonista di vignette taglienti e scorrette, capaci di far sorridere o indignare il lettore, ma comunque smuovere gli animi, diventando così uno dei più famosi e discussi disegnatori americani.
Gus Van Sant traspone su pellicola il biopic sul fumettista alcolizzato e paraplegico John Callahan facendone indossare le vesti all’eclettico Joaquin Phoenix che ne trae un personaggio strano e al contempo avvincente.
Phoenix riesce a rendere l'infelice e iroso Callahan comprensibile, se non sempre simpatico, catturando la rabbia e il risentimento che John prova rimanendo intrappolato all'interno del suo corpo dopo il suo incidente. Il film è ricco di personaggi affascinanti: c'è Jonah Hill nei panni di Donnie, il ricco dandy sponsor AA; Jack Black nei panni di Dexter, il compagno di bevute addormentato al volante la notte dell'incidente; e Rooney Mara nel ruolo della bella fidanzata, anche se la natura esatta della loro relazione è vaga e marginale.
La pellicola si basa sull'omonimo libro di memorie del vignettista, il regista offre un ritratto sconclusionato della vita di Callahan, il suo approccio frammentato non favorisce il senso del racconto. Gus Van Sant elude il passare del tempo con montaggi all'apparenza incoerenti, dando l'impressione di vedere una serie di clip non troppo connesse che ci mostrano diversi momenti della vita del protagonista, saltando avanti e indietro nel tempo, lasciando un senso di irregolarità irritante.
Molti di questi frammenti si concentrano su John che parla con i suoi compagni tossicodipendenti alle riunioni di Alcolisti Anonimi, dando modo di realizzare scene drammatiche ed effusioni emotive di grande impatto. Sebbene ne esca un film fortemente interessante e ben recitato, parte del problema è che la sua struttura non lineare oscura la linea temporale della vita di John, rendendo difficile capire per quanto tempo John ha continuato a bere dopo aver avuto l'incidente, quando ha deciso di farsi aiutare e se ha continuato a bere una volta che ha iniziato ad andare alle riunioni.
Inoltre ciò che Van Sant omette di raccontare avrebbe reso il tutto più comprensibile ad un pubblico meno smaliziato: sapere che John da piccolo venne molestato da un'insegnante porterebbe ad una lettura diversa. Il trauma ha improntato la sua intera visione del mondo, quindi perché gli spettatori non ne sono informati? Un minuto prima è un alcolizzato poco dopo è un brillante fumettista. Sarebbe stato interessante sapere di più anche sul suo notevole percorso creativo.
Don't Worry non è un film biografico convenzionale, è questo ha un senso - essendo Callahan un soggetto non convenzionale - ma anche l'anticonformismo può presentare problemi se non giustamente indirizzato.
Nel complesso niente di troppo memorabile ma è comunque un bel biopic degno di nota, con eccellenti performance di Joaquin Phoenix, Jonah Hill e Jack Black.
Sebbene il potenziale per un dramma potente sia intrinseco, il regista Gus Van Sant mantiene l'attenzione sulle interazioni intime evitando l'intensità emotiva.
In contemporanea all'uscita in sala del film, per chi fosse interessato, si potrà trovare nelle librerie anche il libro autobiografico di John Callahan edito da Garzanti.

Scheda film

Titolo Originale Don't Worry, He Won't Get Far on Foot
Regia Gus Van Sant
Sceneggiatura Gus Van Sant
Fotografia Chris Blauvelt
Montaggio David MarksGus Van Sant
Musica Danny Elfman
Cast Joaquin PhoenixJonah HillRooney Mara
Distribuzione Adler Entertainment
Origine USA
Anno 2018
Durata 113'
Genere BiograficoDrammatico
Data di uscita Agosto 29, 2018

Trailer

 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook