45 anni

3.5
 

Kate (Charlotte Rampling) e Geoff (Tom Courtenay) conducono una vita tranquilla nella campagna inglese e si apprestano a festeggiare i 45 anni di matrimonio. A pochi giorni dall’anniversario però, Geoff riceve una notizia inattesa che riguarda il suo passato: è stato ritrovato in un ghiacciaio il corpo intatto della sua prima fidanzata, dispersa durante un’escursione negli anni sessanta. L’uomo inizialmente cerca di non far trapelare il suo turbamento ma Kate inizia a scavare nel passato fino a scoprire uno sconcertante segreto.
Già autore dell’acclamato Weekend, Andrew Haigh firma un’opera emozionante e coinvolgente, capace di catturare i sentimenti più intimi e inconfessabili di una coppia di lungo corso.
L’idea del film è tratta dal racconto Another Country di David Constantine.
La storia di un matrimonio in crisi si trasforma in qualcosa di straordinario e profondo, un esame sottile e intimo di un rapporto all’apparenza consolidato. La delicata e tagliente persistenza del passato e la fragile stabilità del presente dei due coniugi traccia un fine ritratto di un rapporto solido che durante l'anniversario di matrimonio si ritrova ad affrontare una spaccatura che taglia il suo nucleo.
Una relazione che inizia a vacillare proprio quando si avvicina all’ultimo ostacolo prima del traguardo. Il corpo ritrovato nel ghiacciaio scatena il caos proprio nel momento in cui la coppia sembra aver raggiunto un traguardo solido e importante. I dubbi, le paure e le emozioni represse iniziano a venire a galla chiamati in causa da qualcuno che non esiste più, ma riesce comunque a smuovere emozioni. Le parole, i sentimenti, la passione e le difficoltà di una vita passata insieme affiorano attraverso le parole dei due protagonisti, portando sullo schermo la sensazione di una felicità spezzata da un passato nascosto tenuto segreto per troppo tempo.
Accolto trionfalmente all’ultimo Festival di Berlino, 45 Anni ha fatto conquistare ai suoi due protagonisti l’Orso d’Argento per la migliore interpretazione.
Il regista sceglie di raccontare la vicenda unicamente dal punto di vista di Kate, dando così una visione femminile di questa intima crisi, concentrandosi sulla complessità dell’intimità tra due persone, sui rischi che comporta l’esporsi emotivamente a qualcun altro e sulla difficoltà di essere onesti sulle proprie paure.
Quando la loro quieta routine, fatta di passeggiate col cane, serate con amici e preparativi per la festa dell’anniversario viene sconvolta dall’arrivo della fatidica lettera, tutto comincia a sgretolarsi lentamente e inesorabilmente. Kate si ritrova a dover competere con un fantasma del passato potente e inattaccabile, ed è stupefacente quanto la Rampling sia brava nel trasmettere le emozioni che tormentano interiormente Kate, che si ritrova davanti alla consapevolezza di essere oramai troppo vecchia per poter ricostruire un rapporto oramai spezzato.
I silenziosi primi piani incentrati su Charlotte Rampling consentono allo spettatore di introdursi nella mente del personaggio, comprendendo i turbamenti che la affliggono.
Il personaggio di Tom trasmette una certa vulnerabilità, non è il “cattivo” del film ma solo un uomo in lotta con sé stesso che cerca di risolvere i propri problemi.
45 anni è un turbine di emozioni che scuote e angoscia, davanti al quale non si riesce a rimanere indifferenti.
Un film colto e intelligente, con una narrazione asciutta nel tratteggiare la parabola discendente dei suoi protagonisti.
La pellicola colpisce duro sui sentimenti e rimane a osservare con sguardo distaccato e indifferente mentre il dramma che investe Kate è come un’onda che si trasforma gradualmente in uno tsunami.
Difficile affrontare il fatto che un amore maturo possa ritrovarsi, dopo anni di mantenute promesse, a fare i conti con il grande dubbio che non tutto ciò che si è vissuto sia autentico come si credeva, e che forse la persona che si ha accanto non è quello che si credeva.
I fantasmi del passato possono tornare a tormentare anche quando oramai ci si crede forti del proprio vissuto. Perché invecchiando non si smette di cercare risposte.

Scheda film

Titolo Originale 45 Years
Regia Andrew Haigh
Sceneggiatura Andrew Haigh
Fotografia Lol Crawley
Montaggio Jonathan Alberts
Cast Charlotte RamplingGeraldine JamesTom Courtenay
Distribuzione Teodora Film
Origine Gran Bretagna
Anno 2015
Durata 95'
Genere Drammatico
Data di uscita Novembre 05, 2015

Trailer

 
 

Box Office

 
 
 

Follow Us

facebook-icon icona_blu_800x800 twitter-iconmovies_vimeo_icon1

Facebook